Prestito in concessionaria: sì o no?

Non tutti dispongono del denaro utile ad acquistare un bene come l’automobile, e questo le concessionarie lo sanno bene. Per riuscire a vendere i suoi prodotti, e offrire un ulteriore servizio al clienti, tutti gli autosaloni aiutano il richiedente a ottenere un prestito finalizzato per auto, ponendosi come intermediari della pratica. Come funziona un simile prestito? E soprattutto conviene? Possiamo continuare a leggere, o consultare il sito internet Prestitiautosulweb.it, per conoscere la risposta e saperne di più in merito.

Ogni concessionaria prende accordi con banche e istituti di credito, al fine di intraprendere una collaborazione inerente ai prestiti finalizzati per l’auto. Il rivenditore così avrà modo di ottenere subito la somma che gli spetta – elargita dalla banca in questione – e per conto suo il compratore avrà modo di rateizzare la spesa in piccole parcelle mensili che verserà direttamente in favore della banca. Quest’ultima per conto suo ci guadagna eccome, investendo una cifra per l’ente modesta che può fruttare al meglio grazie agli interessi applicati. Questa soluzione sembra giovare a tutte le parti, ma in realtà potrebbe essere una mera illusione.

Il richiedente infatti sottoscrivendo un prestito finalizzato per auto direttamente in concessionaria potrebbe precludersi alcuni vantaggi. Per esempio non gli sarà possibile negoziare sul costo finale della vettura, in quanto il valore del prestito è da considerarsi pari al prezzo di listino – soprattutto se il prestito è di quelli a TAN 0 o comunque agevolato. Inoltre dovrà avere una situazione economica stabile, ora così come in passato. I pignorati e i cattivi pagatori difficilmente possono ottenere un simile finanziamento, e possono rivolgersi a una sola banca per farlo (ovvero quella prescelta dal venditore). In caso di rifiuto infatti non può chiedere di cambiare finanziaria, ma dovrà rinunciare all’idea di comprare una nuova auto. Ma la limitazione più importante di tutte riguarda proprio la macchina prescelta. Non tutte le automobili sono acquistabili tramite finanziamento, e a discrezione del venditore ce ne sono alcune destinate alla sola vendita diretta. Se ci interessa un simile modello dovremo abbandonare la speranza di riceverla pagandola a rate, e iniziare a risparmiare per poterla acquistare in un’unica soluzione!

Post navigation

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *